• TANTE ESSENZE PARQUET NELLO SHOWROOM DELL’AZIENDA CANGIANO

    IROKO, DOUSSIÉ E MERBAU

  • Da Cangiano, però, è possibile anche trovare le più varie essenze parquet. Essenze di vario genere e di varie tipologie. A partire dall’iroko. Esso è un legno contraddistinto da una particolare struttura che favorisce la sua malleabilità nella lavorazione, nonostante la sua durezza. Inoltre, l’iroko è anche un legno capace di avere una buona stabilità alle escursioni termiche e presenta una percentuale di ritiro molto contenuta, durante il processo di stagionatura. La sua provenienza è da ritrovare negli alberi di Chlorophora, che si trovano nei paesi dell'Africa equatoriale (Sierra Leone, Angola, Kenya, Etiopia) e, precisamente, la terra delle foreste. Da qui il suo colorito scuro che va dal verde al giallo bruno. La sua resistenza e durezza sono tali da durare nel tempo.

  • Oltre a questo, tra le essenze parquet che si possono ritrovare da Cangiano, c’è anche il doussié. I parquet in doussiè si differenziano per il loro colore caldo dorato, per la buona durezza e per la loro grande stabilità. Il legno doussiè può variare nelle sue colorazioni dal biancastro al giallognolo, garantendo effetti di grande resa estetica.
    La resistenza di questo legno ne permette l'uso anche negli ambienti a più alto calpestio. E’ dall'albero di Doussiè, chiamato in botanica anche Afzelia, che deriva questo particolare legno. Esso proviene, esclusivamente, dalle foreste dell'Africa Centrale e Occidentale (della Sierra Leone, Congo, Mozambico) ed è caratterizzato da un legname duro e molto resistente; la sua altezza raggiunge fino ai 40 metri e il diametro supera il metro. Esso è ampiamente utilizzato per la realizzazione dei parquet perché le sue proprietà fanno sì che sia particolarmente adatto per questa tipologia di impiego.


    C’è poi il Merbau. Il legno di Merbau è di provenienza asiatica e, data la somiglianza con il legno doussiè, può essere impiegato anche come sua alternativa, dato il costo più contenuto. Esso ha, inoltre, ottime caratteristiche in termini di stabilità e durezza. Originario delle foreste di pianura dell'Asia, si caratterizza per un colore bruno tendente al rossiccio; è dotato di un'elevata ossidazione; può anche presentare, al suo interno, piccole striature giallastre. Il legno Merbau ha, inoltre, anche una grande stabilità dimensionale. Un pavimento in legno Merbau è, spesso, consigliato anche nei casi di alto calpestio, riscaldamento a pavimento, bagni e cucine.